STUDIO

Studio Legale Milano - Avvocato Smedile legge diritto civile

Giustizia . Uguaglianza . Fiducia

non omne quod licet iustum est

Aree di competenza ed attività

PERSONE FISICHE

DIRITTO DI FAMIGLIA
CONDOMINIO
ATTIVITÀ GIUDIZIALE CIVILE

società

DIRITTO SOCIETARIO
CONTRATTUALISTICA
ATTIVITÀ GIUDIZIALE E STRAGIUDIZIALE CIVILE
OPERAZIONI DI DUE DILIGENCE – M. & A.
ARBITRATO

Anni di esperienza

CHI SIAMO

Studio Legale a Milano

L’attività dello Studio è rivolta a persone fisiche e giuridiche in materia prevalentemente civile.
Negli ultimi anni, il campo di operatività dello Studio ha avuto occasione di confrontarsi, in sede stragiudiziale e giudiziale, con alcune importanti società operanti nel settore commerciale, per la risoluzione di problematiche connesse alla contrattualistica nazionale ed internazionale, con partecipazione ad arbitrati e contenziosi ordinari.

Affidaci il tuo caso

Lo Studio collabora con altri professionisti il cui ambito di attività spazia dal diritto penale al diritto amministrativo, passando per la normativa laburistica. Grazie alla rete di contatti sviluppata negli anni, lo Studio fornisce assistenza anche in materia fiscale e tributaria.

Sottoponici il tuo caso, sapremo supportarti efficacemente qualunque sia la tua esigenza.

NEWS

Autovelox: multa annullata se la banchina stradale su cui l’apparato è installato non è a norma.

Corte di Cassazione Sezione 2 Civile Ordinanza 22 aprile 2022 n. 12864 Per banchina deve considerarsi uno spazio all’interno della sede stradale, esterno rispetto alla carreggiata, destinato al passaggio dei pedoni o alla sosta di emergenza; pertanto, essendo la...

Opposizione a decreto ingiuntivo: ammissibile la domanda nuova dell’opposto

Corte di Cassazione Sezione 1 Civile Sentenza 24 marzo 2022 n. 9633 Nuovo approccio della Cassazione sull’opposizione a decreto ingiuntivo e sulle domande svolte dall’opposto. La Cassazione ha stabilito che nell’opposizione a decreto ingiuntivo, l’opposto può proporre...

Impugnazione delibera condominiale: il valore di causa e’ quello complessivo della delibera

Cassazione 9068/2022 Nuovo cambio di corsia della Cassazione. La Suprema Corte ha più volte affermato che, ai fini della determinazione della competenza per valore, in relazione a unacontroversia avente a oggetto il riparto di una spesa approvata dall’assemblea di...

Non controllare la PEC è negligenza, notifica buona.

Cass. civ. sez. I ord. 3 marzo 2022, n. 7083 La Posta Elettronica Certificata non è un orpello qualsiasi, magari trascurabile. È il domicilio digitale. E qualunque soggetto abbia l’obbligo di avere una PEC, non se ne può disinteressare, nemmeno se fallito....

Contrordine: nel processo civile i capitoli di prova negativi sono ammissibili

Corte di Cassazione Sezione 6 3 Civile Ordinanza 18 novembre 2021 n. 35146 La domanda negativa nei capitoli di prova del processo civile è stata da sempre l’incubo degli avvocati. Ci hanno sempre insegnato che le domande ai testi vanno formulate in modo positivo,...
News
Autovelox: multa annullata se la banchina stradale su cui l’apparato è installato non è a norma.

Autovelox: multa annullata se la banchina stradale su cui l’apparato è installato non è a norma.

Corte di Cassazione Sezione 2 Civile Ordinanza 22 aprile 2022 n. 12864 Per banchina deve considerarsi uno spazio all’interno della sede stradale, esterno rispetto alla carreggiata, destinato al passaggio dei pedoni o alla sosta di emergenza; pertanto, essendo la...

News
Impugnazione delibera condominiale: il valore di causa e’ quello complessivo della delibera

Impugnazione delibera condominiale: il valore di causa e’ quello complessivo della delibera

Cassazione 9068/2022 Nuovo cambio di corsia della Cassazione. La Suprema Corte ha più volte affermato che, ai fini della determinazione della competenza per valore, in relazione a unacontroversia avente a oggetto il riparto di una spesa approvata dall’assemblea di...

News
I poteri del CTU: La ricerca dei documenti non prodotti dalle parti per rispondere al quesito: le Sezioni Unite della Cassazione intervengono definitivamente

I poteri del CTU: La ricerca dei documenti non prodotti dalle parti per rispondere al quesito: le Sezioni Unite della Cassazione intervengono definitivamente

Corte di Cassazione Sezione U Civile Sentenza 1 febbraio 2022 n. 3086 La Suprema Corte impiega più di 50 pagine per rispondere al quesito; se fosse stato un atto di parte, i Supremi Giudici lo avrebbero definito “alluvionale” (piccola frecciata....). Alla fine...

News
Se il cappotto termico restringe il balcone, la delibera condominiale è nulla, inclusa l’eventuale successiva delibera di ratifica

Se il cappotto termico restringe il balcone, la delibera condominiale è nulla, inclusa l’eventuale successiva delibera di ratifica

Tribunale di Busto Arsizio Sentenza 1788/2021 Restringere il balcone con il cappotto termico significa incidere sulla proprietà individuale e in ambito condominiale ciò non è possibile. Come è noto, in tema di condominio negli edifici, debbono qualificarsi nulle le...

Contattaci

13 + 12 =